logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
18°
Sunny / Wind
NISCEMI

Congresso su «Gozzo endemico»: ecco i dati dello screening sulle patologie tiroidee promosso da Rotary e Asp


di Alberto Drago

Congresso su «Gozzo endemico»: ecco i dati dello screening sulle patologie tiroidee promosso da Rotary e Asp
people
26 Gen 2020

Si è tenuto ieri nell’Auditorium del Centro socio culturale Totò Liardo, il congresso sul tema del «Gozzo endemico» patrocinato dal Comune e con il contributo non condizionante di Gm Srl Innovazioni tecnologiche e chirurgiche in sanità. Al congresso, di cui sono presidenti i dottori Alfonso Cirrone Cipolla e Luciano Fiorella e responsabile scientifico il dottore Francesco Scaffidi Abbate, componente anche della segreteria scientifica unitamente ai medici Alfonso Cirrone Cipolla, Angelo Iannello e Gabriele Roccia, sono stati presentati i dati epidemiologici relativi alle sei giornate di screening ecografici di prevenzione delle patologie tiroidee promosse dal Rotary club di Niscemi di cui è presidente il dottore Antonio Di Martino e dall’Asp di Caltanissetta con il dottore Alfonso Cirrone Cipolla, Direttore sanitario dell’Ospedale «Suor Cecilia Basarocco» di Niscemi. Screaning effettuati dai dottori Antonio Di Martino e Salvatore Camagna all’Ospedale di Niscemi che ha messo a disposizione le apparecchiature e che hanno consentito alla popolazione del territorio di Niscemi interessata, di sottoporsi gratuitamente a visite ed ecografie alla tiroide. Moderatori per l’occasione i medici Giovanni Ciaccio ed Antonio Tirrò. Hanno relazionato sul tema del congresso il dottore Alfonso Cirrone Cipolla (epidemiologia e storia clinica), la dottoressa Rosalba Galioto (terapia della patologia tiroidea), il dottore Luigi Gualato (diagnostica strumentale), Giovanni Di Lorenzo (Agobiopsia tiroidea), i dottori Franco Cori, Antonio Millitarì, Dario Schillaci, Paolo Locurto (ruolo del nerve monitoring nella chirurgia endocrina) e Francesco Scaffidi Abbate (tecniche in uso e disuso in chirurgia tiroidea). L’evento prevedeva per i medici chirurghi e gli infermieri partecipanti il riconoscimento di 7 crediti formativi.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.