logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
26°
Clear
GUERRA | Vincenzo Ganci

Finanziere ucciso nella Battaglia di Gela. Questa sera insignito della croce al merito


di Redazione

Finanziere ucciso nella Battaglia di Gela. Questa sera insignito della croce al merito
cronaca
26 Giu 2024

Commozione questa sera a Palermo, durante la consegna ai familiari, della croce al merito di guerra conferita al compianto finanziere Vincenzo Ganci. L’alta onorificenza militare è stata assegnata alla memoria per le gesta compiute in battaglia. Il finanziere cadde ucciso nella battaglia di Gela il 10 luglio 1943 durante le operazioni belliche del secondo conflitto mondiale. La cerimonia questa sera, al chiostro delle palme, nella caserma «Giuseppe Cangialosi», alla presenza del generale di corpo d’armata Andrea De Gennaro, comandante del corpo della Guardia di Finanza, in occasione del 250° anniversario della fondazione delle fiamme gialle.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.