logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
24°
Partly Cloudy
CORSI | Vari profili

Gela: al via la selezione per volontari e soccorritori. Iscrizioni già aperte alla Pubblica assistenza Procivis


di Redazione

Gela: al via la selezione per volontari e soccorritori. Iscrizioni già aperte alla Pubblica assistenza Procivis
attualità
6 Lug 2020

Diventare volontari in pubblica assistenza, perché non provi? È il motto della nuova selezione avviata dalla Pubblica Assistenza Procivis di Gela con sede in via Ossidiana (0933 938312, cellulare 334 987 3588).

La fase pratica del corso prevede attività di allestimento campo e utilizzo apparecchiature tecniche e altre specialità delle attività di Protezione civile.

Alla fine del corso è previsto un test finale scritto a risposte multiple. I candidati idonei potranno specializzarsi varie discipline:

protezione dei beni culturali, soccorritori sanitari, radiocomunicazione, comunicazione con il pubblico, pianificazione dell’emergenza, corretto uso dell’uniforme e dei segnali distintivi, sicurezza antinfortunistica, corretto uso dei Dpi, pianificazione di emergenza comunale, conoscenza del territorio, difesa civile e attività del volontariato in ausilio degli enti responsabili, scenari di rischio di competenza del volontariato, eventi di rilevante impatto locale e ricerca di disperso, logistica materiali, funzionamento del posto del posto medico avanzato (Pma) e del posto comando avanzato (Pca) nelle catastrofi.

Il corso è gratuito, le lezioni sono già aperte.

«Salvare una vita umana – scrivono i volontari nella locandina – è bellissimo. Non è solo un’esistenza che si strappa alla morte. Noi soccorritori abbiamo reso felici i suoi genitori, la sua vita, i suoi amici e tutte le persone che hanno conosciuto e hanno condiviso con lui le esperienze. Tutto questo Indescrivibile non smette mai di emozionare un vero soccorritore. Pensaci. Firmato, soccorritori Procivis per passione».


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.