logo TODAY 24 Gela
INCENDIO | Via Cattuti

Gela, bruciano l’albero di Natale davanti a una gioielleria del centro. La titolare: «Idioti senza scrupoli, seminano danni»


di Redazione

Gela, bruciano l’albero di Natale davanti a una gioielleria del centro. La titolare: «Idioti senza scrupoli, seminano danni»
cronaca
25 Dic 2021

Natale con spiacevole sorpresa per i titolari di una gioielleria del centro, presa di mira nella notte da sconosciuti teppisti. Due giovani hanno appiccato il fuoco all’albero di natale e agli addobbi festivi posti al di fuori del negozio Agea Gioielli, di Giovanni Campo. Lui e la moglie hanno creato un piccolo bijuoux in via Cattuti, dove gentilezza e accoglienza sono i tratti distintivi. Eppure, l’anno scorso, un gruppo di ragazzine annoiate, avevano deciso di dar fuoco a una finestra della gioielleria, al rischio di scatenare un incendio nel locale. Il video, ripreso dalle telecamere di sicurezza, era diventato virale e aveva suscitato indignazione tra i cittadini. Ieri, vigilia di Natale, qualcuno ha deciso di concedere il bis. Dopo aver appiccato il fuoco all’albero di Natale stavano tentando di fare altri danni ma forse compreso il rischio di essere ripresi dalle telecamere hanno desistito. Complice, anche, l’arrivo della vigilanza e delle forze dell’ordine. L’aver limitato i danni non attenua certo l’amarezza.

«Ero pronta a scrivere i ringraziamenti – scrive la moglie del titolare sui social – ma ecco che alle 3 di questa notte arriva la doccia fredda. Qualcuno ha bruciato gli addobbi. Per fortuna sicurezza e forze dell’ordine sono intervenuti tempestivamente».

Poi lo sfogo di chi investe, decidendo di restare. Mentre «questi idioti girano indisturbati».

Una brutta pagina di Natale che vorremmo sperare fosse l’ultima e la città potesse finalmente svegliarsi in un futuro di civiltà.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.