logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy
COMUNE | Protesta

Gela: ex Tekra si asserragliano in Municipio, riesplode la rabbia per il lavoro che non c’è. Chiedono di poter rientrare


di Redazione

Gela: ex Tekra si asserragliano in Municipio, riesplode la rabbia per il lavoro che non c’è. Chiedono di poter rientrare
attualità
21 Lug 2020

Riprende la protesta degli ex operai Tekra, i quali rivendicano il diritto al lavoro. Mezzi dei Vigili del fuoco, della Polizia di Stato, Carabinieri e un’ambulanza del 118 da pochi minuti hanno ripreso a presidiare la piazza del Municipio dove una quindicina di operai si sono asserragliati. In queste ore hanno ripreso la protesta, sospesa due settimane fa grazie all’azione del sindaco, Lucio Greco, che aveva mediato tra le parti, azienda ed ex lavoratori con l’autorevole supporto del prefetto. L’accordo era stato raggiunto grazie alla proposta di creazione di un «bacino» del precariato. I lavoratori, da stamattina, sono di nuovo sul piede di guerra poiché avrebbero avuto notizie circa l’impiego – da parte dell’azienda – di altre maestranze. Nel primo pomeriggio, dopo un breve e acceso conciliabolo tra di loro, nella piazza del Municipio, hanno deciso di risalire ai piani superiori del palazzo, minacciando gesti estremi. Sul posto sono stati subito inviati i mezzi di soccorso. La zona è stata transennata dai Vigili del fuoco.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.