logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Mostly Cloudy
CORONAVIRUS | Paura per il contagio

Gela: file all’esterno dei supermercati, primi varchi con le forze dell’ordine Corsa alle scorta di generi alimentari


di Redazione

Gela: file all’esterno dei supermercati, primi varchi con le forze dell’ordine
10 Mar 2020

Lunghe code in tutti i principali supermercati della città, posti di controllo all’esterno di Gela e sulle principali strade dove sono in arrivo rinforzi dal Servizio Anticrimine (Polizia) e dal Battaglione Sicilia (Carabinieri) per potenziare il dispositivo di controllo. La città finalmente ha capito di essere in battaglia contro il virus Covid-19. Spuntano le prime mascherine in giro per le strade mentre in seno all’Azienda Sanitaria sono tre i tavoli tecnici attivi. Si cerca sempre più di utilizzare il sistema della conference call mentre per oggi alle 18 il sindaco, Lucio Greco, ha convocato una conferenza stampa per notiziare la popolazione. Quel che impressiona di più è la corsa ai supermercati, file di carrelli davanti ai vari punti vendita. Come sta accadendo un po’ in diverse zone del Paese. Un allarme assolutamente ingiustificato secondo le istituzioni. Nella notte sono iniziati i primi controlli ai «varchi» della città. Uno sulla SS 117 Bis, Gela – Caltagirone quasi fisso. Sulla SS 626 Gela – Caltanissetta invece altre pattuglie «mobili» hanno macinato chilometri di nastro d’asfalto accendendo i lampeggianti quando venivano incrociate auto in transito e chiedendo spiegazioni. Non sono mancate amare sorprese, come qualche arrivo da grandi città della penisola, nel caso specifico universitari. Non sappiamo se le giustificazioni fornite alle pattuglie siano sufficienti. Forse no, poiché il decreto del governo è chiaro, anche se in teoria entrava in vigore soltanto stamattina. Il rischio di denunce è dietro l’angolo. Logico che le ragioni del cuore hanno un loro peso: famiglie divise, coppie separate per lavoro, figli rimasti bloccati nelle loro città di studio o impiego. Ma alle ragioni del cuore in queste settimane dovranno essere anteposte quelle della prudenza. Unica arma per tentare di fronteggiare questo nuovo nemico. Il virus.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.