logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
27°
Clear
NOTTE | Via Palazzi

Gela: con l’auto in velocità, i carabinieri li inseguono. Poi finiscono contro le vetrine Bloccati tre ragazzi, due in ospedale


di Redazione

Gela: con l’auto in velocità, i carabinieri li inseguono. Poi finiscono contro le vetrine
18 Apr 2020

La notte brava di tre ragazzi si è conclusa contro le vetrine di un negozio, sul corso principale, a Caposoprano. Intorno alle 4 della notte avevano preso un’auto (forse rubata), e si erano messi a girare approfittando dell’ora tarda e delle misure di contenimento del Coronavirus. In una città deserta agire era stato semplice. Non avevano tenuto conto, però, della variabile imprevista. In questo caso si era materializzata con la luce intermittente blu dei lampeggianti: una pattuglia dei Carabinieri. I militari si sono messi all’inseguimento dell’auto, lampeggiando con gli abbaglianti, facendo capire che era meglio fermarsi. Il conducente e due complici hanno invece deciso di sfrecciare a velocità, fino a sbandare, salendo sul marciapiede e finendo sulla vetrata di un negozio. Uno di loro è stato condotto in caserma, negli uffici del Reparto territoriale, gli altri due sono in ospedale per le frattura riportane nello schianto. Tutti e tre rischiano la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e per l’eventuale furto – se confermato – dell’auto.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.