logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Mostly Cloudy
FAUNA | Volatile soccorso

Gela: libera le ali e torna in volo la cicogna tratta in salvo dai volontari della Lipu. «Spettacolo della natura»


di Redazione

Gela: libera le ali e torna in volo la cicogna tratta in salvo dai volontari della Lipu. «Spettacolo della natura»
attualità
26 Lug 2020

Torna a solcare il cielo in volo lo splendido esemplare di cicogna bianca soccorso due mesi fa dai volontari della Lipu. L’incredibile potenza mediatica dei social network, malgrado il lockdown aveva permesso, nel giro di un’ora, uno scambio rapido e preciso di informazioni tra una volontaria dell’associazione Vita randagia onlus e la Lipu, delegazione di Niscemi. Immediatamente, il dottor Fabio Rizzo si era adoperato per recuperare l’animale sul ciglio della pericolosa SS117 bis e prestargli le prime cure, dato che presentava una ferita alla zampa che rischiava seriamente di compromettere la deambulazione. Dopo il soccorso, Rizzo ha consegnato la cicogna a un volontario che ha proseguitola staffetta fino al Centro Recupero Fauna Selvatica di Messina, all’interno del demanio dei Monti Peloritani.

Dopo la riabilitazione e le cure prestate dai competenti e instancabili volontari di Messina, finalmente questo splendido giovane esemplare di cicogna ritorna a volare. Per la liberazione, avvenuta grazie alla collaborazione dei volontari della Lipu Niscemi e delle “Bird Guards” della Stiftung Pro Artenvielfalt, è stata scelta un’area ottimale di foraggiamento delle cicogne bianche, monitorate costantemente da una ricerca di dottorato condotta dal biologo e delegato Lipu Manuel Andrea Zafarana. L’animale, liberato sotto la supervisione della Ripartizione Faunistico Venatoria di Caltanissetta e di alcuni volontari del Crfs di Messina, che hanno trasportato in sicurezza la cicogna fino al suo luogo di nascita, adesso potrà unirsi agli altri membri della colonia più numerosa d’Italia e intraprendere il suo primo viaggio di migrazione verso i siti di svernamento in Africa. La Piana di Gela, Zona di Protezione Speciale, oltre al valore economico legato all’agricoltura, presenta un’enorme ricchezza in termini di biodiversità faunistica e floristica e è un importante corridoio di migrazione e sito di riposo per gli uccelli in transito dall’Africa e dal Nord Europa.

(Nell’immagine grande in alto una cicogna bianca in volo – Foto Google; sopra, al centro dell’articolo, due volontarie durante la liberazione dell’esemplare soccorso a Gela e curato a Messina).


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.