logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
13°
Mostly Cloudy

Gela, l’Uciim avvia le attività sociali. Tema portante il rapporto tra uomo e digitale


di Redazione

Gela, l’Uciim avvia le attività sociali. Tema portante il rapporto tra uomo e digitale
le ultime
9 Feb 2024

Rinnovato il consiglio, la sezione Uciim di Gela, riprende le attività per l’anno solare 2024. Nei giorni scorsi il primo incontro ufficiale alla presenza degli iscritti, quasi un centinaio, guidato dalla rieletta presidente, la dirigente scolastica Viviana Aldisio. La sezione UCIIM “Virgilio Argento” di Gela, vanta una matura esperienza e presenza nel territorio, quale punto di riferimento importante per la formazione professionale, morale e spirituale dei soci, in ordine alla loro specifica missione educativa; è ispirata ai principi del suo fondatore Gesualdo Nosengo, nella convinzione che scuola e la democrazia costituiscano il cardine
dello sviluppo del Paese. «Onorata – dice la Presidente rieletta Viviana Aldisio – nell’incarico conferitomi dai soci. Insieme con il direttivo, avviamo le attività dell’anno sociale 2024, con un programma di iniziative interessanti e coerenti con lo sviluppo del tema del XXVI congresso nazionale dell’Uciim appena conclusosi dal tema ‘Persona e società nell’era digitale – una nuova paideia’».

L’Uciim, da sempre attenta alla formazione dei docenti, nel dare vita al laboratorio
pedagogico con la pratica delle nuove tecnologie, pone sempre come punto focale la dimensione personalistica, l’ethos politico che intreccia il vero, il bene, il bello, in vista della felicità e sostiene che “per avere una buona scuola, bisogna dare un’anima” e l’anima della scuola è l’Educazione, oggi purtroppo sopraffatta dell’economia, dalla perdita dei valori umani e sociali, oltre che dalle guerre e dalle molteplici crisi che assumano una dimensione planetaria.

Nella consapevolezza che gli studenti di oggi, nativi digitali, necessitano di una scuola
rinnovata nei linguaggi, negli strumenti, nei canali comunicativi specifici dell’era digitale, rimane nel contempo necessario continuare il percorso avviato dal nostro fondatore, quale migliore strada per riconsegnare l’uomo (l’alunno) a sé stesso, (così come il docente a sé stesso), cioè alla propria originaria vocazione di essere umano, ma ancora più, come direbbe Nosengo, al suo essere persona! La persona resta sempre al centro del processo di istruzione e formazione nella dimensione che la connota, soggetto educante, proteso alla costruzione di un sempre rinnovato umanesimo. Assieme alla Presidente sono stati eletti i componenti del consiglio direttivo e assegnate loro le relative funzioni: le due vicepresidenti sono la prof.ssa Laura Cannilla e prof.ssa Anna Liardi. Nel direttivo invece: l’insegnante Simona Alessandrà, la prof.ssa Fabiola Aldisio (segretaria), la prof.ssa Concetta Amato, il prof. Massimo Cassarà, il prof. Andrea Cassisi (referente per la comunicazione), la
prof.ssa Tiziana Finocchiaro, la prof.ssa Marcella Morselli, la prof.ssa Laura Munna e l’insegnante Simonetta Quartarone con funzione di tesoriere.

A svolgere il suo impegno di assistente e guida spirituale della sezione sarà don Giuseppe
Siracusa. Primo appuntamento venerdì 1° marzo, in occasione della Quaresima. I docenti Uciim saranno impegnati con l’animazione della via crucis della Parrocchia san Giovanni Evangelista. Le iscrizioni, si ricorda, sono ancora aperte. Chiunque vorrà tesserarsi, dovrà compilare l’apposito visitando il sito ufficiale Uciim.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.