logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
11°
Partly Cloudy
CORONAVIRUS | Il bollettino Asp

Gela: nessun nuovo contagio, il dato dei positivi resta fermo a 18. Nelle 24 ore zero casi pure a Niscemi e Riesi


di Redazione

Gela: nessun nuovo contagio, il dato dei positivi resta fermo a 18. Nelle 24 ore zero casi pure a Niscemi e Riesi
13 Apr 2020

Nessun nuovo caso di coronavirus nelle ultime 24 ore a Gela. E dopo le ansie di Pasqua, giorno in cui i positivi erano balzati a quota 18, il dato di Pasquetta fa tirare il fiato e sperare che il contagio in città abbia dato l’ultimo colpo di coda per fermarsi definitivamente. Speriamo. Zero nuovi casi anche a Niscemi, Riesi, Mazzarino e Butera. «Oggi – si legge nel report dell’Asp – la situazione è quasi stabile. Un solo ricovero in Malattie Infettive, all’ospedale Sant’Elia. Paziente di Caltanissetta in attesa del risultato del tampone». A Gela i positivi restano 18 e l’impennata delle 48 ore precedenti potrebbe essere dovuta ai tanti tamponi eseguiti sui lavoratori rientrati dal Nord che avevano concluso le due settimane di quarantena. Dei 18 sieropositivi di Gela 13 sono in isolamento domiciliare attivo con sintomi lievi o asintomatici, 2 in terapia intensiva a Gela, uno in terapia intensiva all’ospedale «Maggiore» di Modica, 2 in Malattie Infettive al «Vittorio Emanuele». Stabile anche il dato di Niscemi, dove i sieropositivi rimangono 5: uno in ospedale, al «Gravina» di Caltagirone, 4 in isolamento domiciliare. Resta fermo da giorni anche il dato degli altri centri dell’hinterland: un positivo a Riesi e uno a Mazzarino, entrambi in isolamento domiciliare. Zero casi a Butera.

Il nuovo ricoverato di Caltanissetta è un pensionato, in attesa dell’esito del tampone rinofaringeo.

Si tratta di un soggetto maschio, 88 anni, broncopatico. Indagine epidemiologica ancora in atto.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.