logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Mostly Cloudy
CENTRO | Ex consigliere

Gela: Panebianco abbraccia Idea Sicilia, intesa con Bellina per l’adesione al movimento di Lagalla


di Redazione

Gela: Panebianco abbraccia Idea Sicilia, intesa con Bellina per l’adesione al movimento di Lagalla
politica
25 Lug 2020

Giovanni Panebianco abbraccia Idea Sicilia, movimento politico fondato dall’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla. Sarà il referente di Gela. A nominarlo sono stati i coordinatori provinciali Angelo Bellina e Salvatore Giglia con il battesimo, ovviamente, dell’ex rettore di Palermo. Panebianco, avvocato, ex consigliere comunale, avrà il compito di far crescere il movimento politico coinvolgendo e aggregando forze sane capaci di organizzarsi in vista dei prossimi appuntamenti elettorali che vedranno Idea Sicilia presente con propri candidati per rafforzare l’area moderata di centro equidistante da estremismi e populismi. Un centro moderato capace di raccogliere le anime cattoliche e liberali che possa fortemente incidere in futuro nella politica italiana.
«Ho deciso di aderire – dice Panebianco – per la profonda amicizia e stima che nutro nei confronti di Angelo Bellina e Salvatore Giglia, per il modo di operare e fare politica, con un continuo contatto con il territorio al servizio dei bisogni della gente, che io già conosco, perché ho avuto modo di collaborare alcuni anni fa, e ovviamente per l’ ottimo lavoro che sta svolgendo l’ Assessore Roberto Lagalla in tutto il territorio siciliano».

«Ho avuto modo – dice Bellina – di conoscere Giovanni Panebianco, è una persona preparata di provata esperienza e molto stimata sul suo territorio, sicuramente una valida risorsa per il nostro movimento che continua a crescere. Ci saranno a giorni adesioni in altri comuni per poi organizzare a Settembre un’ assemblea provinciale in presenza del nostro leader regionale Roberto Lagalla».


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.