logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Mostly Cloudy
AMBIENTE | Servizio in house

Gela: rifiuti, proroga inevitabile. Tra Impianti Srr e Comune si profila lo scontro


di Redazione

Gela: rifiuti, proroga inevitabile. Tra Impianti Srr e Comune si profila lo scontro
attualità
24 Gen 2023

Partire con la gestione in house del servizio rifiuti nei tempi ipotetici (1 febbraio) appare oramai un miraggio. Questo ormai è chiaro. Si va verso un’ulteriore proroga alla Tekra. Ma sullo sfondo si intravede un rimbalzo di responsabilità tra Impianti Srr Ato 4 e amministrazione Comune di Gela. E se nelle ultime ore, secondo notizie pubblicate da alcuni media, la società consortile aveva attribuito ai noti problemi finanziari dell’ente la mancata validazione del Pef 2023 e quindi, l’impossibilità, a procedere in tempi celeri all’avvio della gestione diretta del servizio, nel pomeriggio, in municipio, si è restituita la sfera al di là della rete.

Con una nota a tre firme, quella del sindaco, Lucio Greco, dell’assessore all’Ambiente, Ivan Liardi e del dirigente di settore, Mario Picone, l’amministrazione comunale, ha chiesto alla Impianti Srr Ato 4, di conoscere i tempi certi di avvio del servizio in house per la gestione della raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, spazzamento e igiene pubblica nel comune di Gela.

Insomma – secondo quanto filtra – se sono oggettive le difficoltà contabili del Comune, è pur vero che Impianti Ato Srr sarebbe ancora alle prese con l’implementazione del parco mezzi e attrezzature e, soprattutto, con il reclutamento del personale necessario alla gestione in house.

«Si chiede di conoscere – scrivono nella missiva – ogni utile informazione circa l’effettiva disponibilità di mezzi e attrezzature necessarie per l’avvio del servizio in house, i tempi per la conclusione delle procedure di assunzione del personale a seguito dei relativi bandi, nonché le soluzioni alternative che la Impianti Srr Ato 4 riterrà di intraprendere – in attesa delle procedure di reclutamento – per assicurare la presenza delle risorse umane necessarie alla nuova gestione».

Una ‘operazione chiarezza’, la definiscono in municipio già in mattinata, con una prima lettera, l’invito al presidente della Srr Ato 4 a convocare l’assemblea dei Comuni soci per valutare le determinazioni da attuare in vista dell’imminente scadenza della proroga alla Tekra Srl.

«Si reitera – scrivono in serata Greco, Liardi e Picone a Impianti Srr Ato 4 – l’invito a scongiurare in ogni modo e per qualsiasi causa, il ritardato avvio della nuova gestione che avrebbe come conseguenza diretta l’inevitabilità di una ulteriore proroga dei rapporti con Tekra Srl».


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.