logo TODAY 24 Gela
MANIFESTAZIONE | Ore 19

Gela, protesta contro il declino dell’ospedale. «Ormai è una scatola vuota»


di Redazione

Gela, protesta contro il declino dell’ospedale. «Ormai è una scatola vuota»
attualità
30 Giu 2022

Una manifestazione pacifica davanti all’ospedale, stasera alle 19. L’ha indetta il comitato Sos Vittorio Emanuele. «Manifesteremo in silenzio contro le scellerate scelte che stanno portando alla morte il nostro ospedale» scrivono i promotori, Luciana Carfì e Filippo Franzone. «Dopo la riduzione – affermano – di personale al Pronto soccorso, dove opera un solo medico per turno, non osiamo immaginare cosa potrebbe succedere se arrivassero duo o più codici rossi contemporaneamente. Reparti sottodimensionati, posti letto ridotti e unità mai attivate, alcune attese da oltre dieci anni, come a esempio l’Utin. L’Asp ci ricasca di nuovo e decide di trasferire i pazienti di Terapia Intensiva dopo l’azzardato spostamento di alcuni mesi fa, quando, purtroppo, si assistette al decesso di tutti i pazienti trasferiti».
«Siamo stanchi – dicono – di subire e attendiamo ancora risposte dalla Regione, dall’Asp, dalla politica locale, dalla magistratura, alla quale abbiamo depositato un esposto sottoscritto da oltre 3.500 persone, dal Prefetto a cui è stato chiesto un incontro, da tutti coloro i quali hanno un ruolo e assistono silenziosamente allo smantellamento dell’ospedale gelese».
«E ancora non siamo ad agosto, quando la popolazione gelese aumenterà a dismisura. oramai è rimasto davvero poco da chiudere o accorpare, a meno che non si voglia chiudere per ferie l’intero ospedale. Lo stanno trasformando – concludono – in uno scatolone vuoto sotto gli occhi di tutti».

Nella foto grande un momento della manifestazione dello scorso inverno, davanti all’ospedale «Vittorio Emanuele»


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.