logo TODAY 24 Gela
DENUNCIA | Polaria

Gela, ragazzo di 21 anni bloccato in aeroporto. Nel bagaglio aveva un tirapugni


di Redazione

Gela, ragazzo di 21 anni bloccato in aeroporto. Nel bagaglio aveva un tirapugni
cronaca
7 Lug 2024

Tirapugni in metallo: possederne uno e tenerlo a portata di mano sembra ormai essere di moda, anche durante i viaggi, sebbene siano vietati dalla legge. Accade spesso di trovare tali oggetti nei bagagli dei passeggeri in partenza dall’aeroporto di Catania. Nei giorni scorsi un ragazzo di Gela, 21 anni, in partenza per la Lombardia, è stato bloccato al Terminal C dell’aeroporto «Fontanarossa» di Catania dal personale preposto ai controlli di sicurezza. Ai varchi gli steward si sono accorti che all’interno del bagaglio del ragazzo, era nascosto un tirapugni. A quel punto sono stati informati immediatamente gli agenti della Polizia di Stato. Il giovane era in procinto di imbarcarsi per Milano «Malpensa». Solo qualche ora dopo, un giovane di 32 anni, di Siracusa, in partenza per Roma Fiumicino, è stato trovato in possesso di un tirapugni. Anche in questo caso il possessore è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti della «Polaria». Entrambi sono stati segnalati alla procura del capoluogo etneo per il reato di porto d’armi o di oggetti atti a offendere.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.