logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
12°
Partly Cloudy

Gela: secondo caso positivo, l’Asp conferma. Entrambi i pazienti in terapia domiciliare. Tre i casi a Niscemi


di Redazione

Gela: secondo caso positivo, l’Asp conferma. Entrambi i pazienti in terapia domiciliare. Tre i casi a Niscemi
24 Mar 2020

Sale a due il numero di casi a Gela, entrambi in quarantena domiciliare. È quanto emerso in serata dall’ultimo bollettino diramato dall’Asp. Nessuna altra indiscrezione. Solo che sono entrambi (sia l’autotrasportatore romeno che questo secondo paziente) in buone condizioni e non necessitano di ospedalizzazione. Stante alle pochissime indiscrezioni non sarebbe passato dall’Ospedale di Gela, si può pertanto ipotizzare che sia uno dei tanti operai e tecnici rientrati da fuori città e che già erano in quarantena. Ma proviamo a fare un riepilogo dei contagi in provincia. Caltanissetta: Due in Terapia Intensiva, tre in Malattie Infettive al Sant’Elia, 8 in quarantena domiciliare, un ricoverato in altro ospedale, un deceduto.

San Cataldo: Cinque ricoverati in Malattie Infettive, tre in quarantena domiciliare.

Niscemi: un paziente ricoverato in ospedale a Caltagirone, due in quarantena domiciliare.

Gela: due casi, entrambi in quarantena domiciliare.

Riesi: un deceduto.

Mussomeli: un deceduto, fuori provincia.

Serradifalco: un paziente positivo, in atto ricoverato in Malattie Infettive a Caltanissetta.

Intanto si contano i giorni di ritardoi per il maxi centro Covid19 con 8 posti di Terapia intensiva, 58 di Malattie Infettive e il laboratorio per i tamponi che dovrebbe essere completato a giorni al «Vittorio Emanuele». Il sindaco, Lucio Greco, stamane si è recato in ospedale. Come pure il parlamentare regionale Nuccio Di Paola. Intanto cresce l’amarezza tra gli operatori sanitari. Scarseggiano i dispositivi di protezione. E due dei tanti operai, tra quelli in quarantena, hanno la febbre. Altri tre tamponi sono stati eseguiti nelle ultime 24 ore. Uno su un paziente ricoverato. Si spera siano negativi, manca però la conferma.

In un breve reportage in onda alle 21 su Today24 facciamo un breve punto della situazione. Quando il servizio è stato registrato, intorno alle 19, nessuno, né la redazione, né gli intervistati erano al corrente del secondo caso positivo. Ci è stato comunicato da poco e non si è fatto in tempo ad aggiornare il servizio video (ce ne scusiamo con i lettori).


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.