logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
16°
Mostly Cloudy
Vittorio Emanuele

Gela: Terapia intensiva, la Regione aumenta i posti letto dell’ospedale. Il nuovo piano sanitario ne prevede 12


di Redazione

Gela: Terapia intensiva, la Regione aumenta i posti letto dell’ospedale. Il nuovo piano sanitario ne prevede 12
attualità
5 Lug 2020

Nei piani della Regione Siciliana quella del presidio sanitario Vittorio Emanuele di Gela, è destinata a diventare una terapia intensiva di assoluto livello. Si è passati infatti dai 4 posti letto prima dell’emergenza Covid agli attuali 8. Ma la buona notizia è che diventeranno 12 i posti. Lo prevede il piano di riorganizzazione delle terapie intensive e sub intensive della Sicilia, pubblicato oggi in Gazzetta ufficiale. Gela mantiene il grado di Dea I (dipartimento di emergenza di primo livello) e, nei programmi di piazza Ottavio Ziino, sede dell’assessorato alla Salute, a Palermo, avrà un ruolo importante nella Sanità del comprensorio. Per avere un’idea Caltagirone avrà 10 posti letto, Acireale 8, Modica 10. E anche grandi strutture, come il Garibaldi «Nesima» avrà 12 posti, come Gela, anche se, in quel caso, bisogna assommare i 20 posti del Garibaldi «Centro». Sicuramente un traguardo importante per l’ospedale di Gela e per l’equipe, diretta dal dottor Salvatore Damante.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.