logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
24°
Partly Cloudy

Gela: uova di cioccolato ai bambini bisognosi, bel gesto dei supermercati Paghi Poco. E pure il Carrello solidale


di Redazione

Gela: uova di cioccolato ai bambini bisognosi, bel gesto dei supermercati Paghi Poco. E pure il Carrello solidale
3 Apr 2020

Ci sono piccoli gesti che in momenti difficili, come quelli che stiamo vivendo in queste settimane, rallegrano il cuore. Vanno al di là del valore intrinseco e testimoniano la bellezza del senso del dovere, della solidarietà. Una catena di supermercati, Paghi Poco, ha deciso di donare cinquecento uova di cioccolato ai bambini di Gela. A coloro i quali non possono permetterselo perché magari papà è in cassa interazione o i soldi non bastano. Oppure chi si trova in ospedale, a combattere contro la malattia. Le uova di cioccolato saranno distribuite attraverso i Servizi sociali del Comune. È una carezza, apprezzata dalla città, che ringrazia. Lo fa attraverso le parole dell’assessore alla Solidarietà, Nadia Gnoffo.

«Sicuramente un bel gesto – dice Gnoffo – apprezzato dal sindaco e dalla sottoscritta. Nei prossimi giorni inizieremo la distribuzione».

Non è l’unico gesto di generosità.

I supermercati Paghi Poco, nei vari punti vendita, non solo quindi a Gela, ma nei vari centri ove presenti, hanno promosso l’iniziativa «Carrello solidale». Chi può, mentre fa la spesa, lascia dei prodotti che poi andranno alle famiglie bisognose attraverso le parrocchie e il mondo del volontariato.

Ne parliamo con Paola Rocchetta, responsabile dell’azienda.

«Cerchiamo – dice – di aiutare nell’emergenza, con qualche iniziativa. Abbiamo creato un punto di raccolta alimentare. Quando i cestoni si riempiono il responsabile del punto vendita chiama le associazioni di riferimento sul territorio o la Protezione Civile e questi beni vanno alle famiglie. Cerchiamo di aiutare chi ha bisogno».

L’azienda è anche al fianco dei propri dipendenti. Un buono spesa del valore di 120 euro a ogni lavoratore impegnato in queste settimane difficili.

Inoltre la famiglia Antonio Rocchetta ha acquistato un ventilatore polmonare che sarà donato all’ospedale di Licata.

Un’ulteriore goccia nel mare del bisogno. E a chi si spende per il prossimo non può che andare il nostro grazie.

(a sinistra Paola Rocchetta, imprenditrice – Gruppo Rocchetta).


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.