logo TODAY 24 Gela
Gela
14°
Rain Shower / Wind
CALCIO | Il pastone

Il Gela Fc sconfitto a Marineo, la svolta non arriva. Vince la capolista Gela di calcio a cinque


di Redazione

Il Gela Fc sconfitto a Marineo, la svolta non arriva. Vince la capolista Gela di calcio a cinque
news
13 Nov 2022

Oratorio Marineo – Gela Fc 2 – 1. Il Gela Fc torna a mani vuote dalla trasferta di Marineo, in provincia di Palermo, fallendo la possibilità piazzare un colpo in trasferta, almeno un pareggio, contro una pari classifica. L’Oratorio Santi Ciro e Giorgio del piccolo comune montano era infatti formazione alla portata e il gela era in effetti riuscito a metterla sul pari. Dopo un primo tempo tattico i palermitani passano al 5′ della ripresa con Sainey Sanyong. I gialloneri reagiscono e provano a rimetterla almeno su un risultato di parità. È capitan Fabio Campanaro, al 26′ a insaccare. A 10′ dalla fine però arriva il gol partita. Lo realizza Michele Di Maggio: gelesi condannati ancora in fondo alla classifica mentre i padroni di casa respirano e scalano la classifica, portandosi a quota 10. Per la compagine del patron Scerra c’è ancora tanto lavoro da fare per levarsi dalle secche. Il tempo c’è, ma serve una scossa. Difficile (ma non impossibile), che per i gelesi possa arrivare domenica, quando al «Presti» è attesa la capolista Akragas 2018.

Risultati – Eccellenza Girone A. (X Giornata)

Parmonval – Mazarese 1 – 2;

Casteldaccia – Cus Palermo 0 – 0

Leonfortese – Resuttana San Lorenzo 1-0

Unitas Sciacca – Pro Favara 0 – 1

Akragas 2018 – Castellamare 1 – 1

Mazara Calcio – Don Carlo 0 – 1

Nissa – Enna 1 – 1

Oratorio – Gela Fc 2 – 1

Classifica.

Akragas 2018, 24; Don Carlo Misilmeri, 22; Pro Favara, 21; Mazarese ed Enna, 20; Mazara Calcio, 18; Unitas Sciacca Calcio, 16; Casteldaccia, 15; Nissa, 12; Castellammare Calcio 1994, 11; Leonfortese, 10; Oratorio santi Ciro e Giorgio, 9; San Lorenzo e Cus Palermo, 7; Parmonval, 4; Gela Fc, 3.


Gela – Barcellona 3 – 1. (Calcio a cinque) Vittoria in rimonta per il Gela, che si è imposto per 3-1 sul Barcellona Futsal. Un testacoda che poteva nascondere delle insidie e in effetti così è stato. Nel primo tempo, gli ospiti, terzultimi della classe, chiudono in vantaggio, dopo aver sfruttato al meglio una delle poche occasioni avute. È Claudio La Torre a finire sul tabellino dei marcatori. La capolista non ci sta e nel secondo tempo va a segno con Di Bartolo e Marchese, quest’ultimo autore di una doppietta. Sono giocate preziose, che valgono i tre punti e la conferma del primato in classifica, con due lunghezze di vantaggio sulla seconda PGS Vigor San Cataldo, vittoriosa sul Carlentini (3 a 0) e sei punti sull’Adrano, terzo.

Risultati – Serie C1 Girone B (IX Giornata)

Adrano – La Madonnina 4 – 2

Rosolini – Savio 4 – 6

Vigor San Cataldo – Carlentini 3 – 0

Scicli – Leonforte 4 – 1

Siac Messina – Viagrande 0 – 3

Sicilgrassi – Montalbano 4 – 2

Gela – Barcellona 3 – 1

Classifica.

Gela, 23; Vigor San Cataldo, 21; Adrano, 17; Carlentini, 16; Montalbano, 15; Viagrande, 14; Città di Leonforte e Sicilgrassi, 13; Scicli, 11; Città di Rosolini, 10; La Madonnina, Barcellona, Savio e Siac Messina, 7.

Nella foto grande, in alto, il capitano del Gela Fc, Fabio Campanaro

(Ha collaborato Andrea Scudera)


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.