logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
13°
Mostly Cloudy
INCONTRO | Unitré

Niscemi, dialogo con monsignor Cona. «Scenari di guerra e mediazione diplomatica»


di Alberto Drago

Niscemi, dialogo con monsignor Cona. «Scenari di guerra e mediazione diplomatica»
news
8 Feb 2024

«Gli scenari di guerra e la mediazione diplomatica». È il tema di un incontro promosso dall’Unitre, presieduta dall’insegnante Maria Grazia D’Agostino che domani sera alle 18.30, con il patrocinio del Comune, si terrà nella sala conferenze della Biblioteca comunale “Mario Gori”, in via IV Novembre. Relazionerà sul tema monsignor Luigi Roberto Cona di Niscemi, Arcivescovo Nunzio Apostolico titolare di Sala Consilina in El Salvador.
Il presule è entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede il 1° luglio del 2003, dove ha prestato la propria opera nelle Nunziature Apostoliche in Panamá, Portogallo, Camerun, Marocco, Giordania, Turchia, nella Sezione per gli Affari Generali della Segreteria di Stato e nella Rappresentanza Pontificia in Italia.
Il 24 ottobre del 2019 monsignor Cona è stato nominato da Papa Francesco Assessore per gli Affari Generali della Segreteria di Stato ed il 26 ottobre del 2022, Arcivescovo Nunzio Apostolico titolare di Sala Consilina in El Salvador.
Nella conferenza che presenterà la professoressa Lorena Mangiapane, sono previsti i saluti del sindaco Massimiliano Conti, del presidente del Consiglio comunale Angelo Chessari, dell’assessore alla cultura Marianna Avila e della presidente dell’Unitre Maria Grazia D’Agostino.
Un tema attualissimo quello della Conferenza, anche alla luce degli scenari di guerra che sono in corso in Ucraina ed a Gaza e dove purtroppo continuano a verificarsi tantissime perdite di vite umane e soprattutto di bambini e civili.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.