logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy
DONATORI | Sangue

Niscemi: don Filippo Puzzo nominato assistente spirituale della Fratres. Incarico su proposta del direttivo regionale


di Alberto Drago

Niscemi: don Filippo Puzzo nominato assistente spirituale della Fratres. Incarico su proposta del direttivo regionale
attualità
7 Dic 2020

Don Filippo Puzzo, parroco della chiesa Santa Maria della Speranza, è stato nominato assistente spirituale della Fratres Sicilia. A comunicarlo è Giuseppe Mandrà, presidente del gruppo Fratres di Niscemi e componente del Consiglio regionale dell’associazione di volontariato che promuove campagne di sensibilizzazione pubblica volta alla raccolta di sangue per la salvezza di vite umane.
Ad avere proposto la nomina di don Filippo Puzzo come assistente spirituale della Fratres Sicilia è stato il Consiglio regionale della stessa associazione di cui sono componenti del direttivo Liliana Di Pasquale (presidente) di San Giovanni La Punta, Salvatore Frustieri (vicepresidente) di San Cipirrello (Pa) e Biagio Sant’Agati (segretario).
Gli amministratori della Fratres Sicilia invece sono Giuseppe Mandrà di Niscemi, Tuena Puglia di Letojanni, Marco Catalano di Acireale ed Antonino Pane di Melilli.
La nomina di assistente spirituale della Fratres Sicilia di don Filippo Puzzo, è stata concessa dal vescovo della Diocesi di Piazza Armerina mons. Rosario Gisana.
Don Filippo Puzzo è anche assistente spirituale del gruppo Fratres di Niscemi.
Nell’ambito del Consiglio provinciale dei Fratres inoltre, è stato eletto componente anche il dottor Giuseppe Incarbone, il quale è anche vicepresidente e direttore sanitario del gruppo Fratres di Niscemi.
Il Consiglio provinciale dei Fratres che ha sede a Mussomeli, è rappresentato da Calogero Genco (presidente).
Il Gruppo Fratres di Niscemi, opera in città da oltre 30 anni con lo svolgimento di attività tendenti ad incentivare le donazioni di sangue. Negli ultimi due anni, si è registrata in città una quantità di donazioni e di raccolta di sangue di gran lunga superiore rispetto al passato.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.