logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy
UNIVERSITÀ | Videoconferenza

Niscemi: Fabiana proclamata dottoressa in Management, studentessa si laurea in collegamento streaming


di Alberto Drago

Niscemi: Fabiana proclamata dottoressa in Management, studentessa si laurea in collegamento streaming
21 Apr 2020

Alla fine di febbraio era andata a trovare la sorella che studia a Pisa ed a causa delle restrizioni attuate per l’emergenza sanitaria del Coronavirus ha preferito non rientrare a Reggio Emilia rimanendo nella città della Torre pendente. Così, Fabiana Spartà, studentessa di Niscemii, collegata grazie a una piattaforma streaming, ha potuto compiere l’ultimo passo per la laurea magistrale in “Management e comunicazione d’impresa” presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

Grazie a “Google Meet” ha potuto discutere la tesi con la commissione della sua facoltà. Due anni fa aveva ottenuto la laurea triennale  in Economia aziendale. Nei giorni scorsi ha completato il programma di studi con una tesi intitolata “La tutela della privacy nel marketing digitale alla luce del Regolamento europeo n. 2016/679” ed è stata proclamata dottoressa in “Management e comunicazione d’impresa”.

Una grande emozione quella della laurea magistrale in collegamento “Meet”, che Fabiana ha vissuto a fianco della sola sorella.

Ciò non ha impedito in ogni caso ai genitori di Fabiana, ai colleghi ed agli amici più stretti di seguirla in diretta streaming durante l’esposizione della tesi  e di condividere con lei il momento del conferimento della laurea magistrale con l’atto di proclamazione.

«Anche se in videoconferenza – racconta – ho sentito ugualmente vicina la mia famiglia nel momento della laurea ed ho potuto brindare insieme a loro anche se fisicamente distanti. Non ho potuto discutere la mia tesi nella sede universitaria di Reggio Emilia come avrei tanto desiderato, avendo accanto le persone a me più care, ma spero di tornare presto in Sicilia per festeggiare quando sarà possibile la mia laurea a Niscemi».              


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.