logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy
SCHIANTO | Sp12

Niscemi: incidente frontale, l’auto prende fuoco. Anziano salvato da un romeno


di Alberto Drago

Niscemi: incidente frontale, l’auto prende fuoco. Anziano salvato da un romeno
cronaca
26 Giu 2022

Pauroso l’incidente stradale sulla Sp 12 Passo Cerasaro. A causa delle fiamme causate dall’accensione delle stoppie che lambivano la sede stradale e di una fitta colonna di fumo che impediva la visibilità della strada a due auto, si sono scontrate frontalmente un’Opel «Corsa» diretta a Niscemi e un suv Ford «Kuga» in viaggio verso Gela. Secondo le notizie che filtrano la piccola utilitaria, guidata da un anziano e con a bordo la moglie, a causa delle fiamme divampate dalla vegetazione secca sul bordo della carreggiata, anche per effetto della fitta coltre di fumo, che limitava la visibilità, si è spostato invadendo la corsia opposta, finendo contro la Ford che giungeva in senso opposto, con a bordo quattro persone, compreso il conducente.

A causa dell’urto frontale, l’Opel «Corsa» è andata a sbattere nel guardrail e ha preso improvvisamente fuoco.

Tanta la paura per l’anziano conducente che dopo l’impatto con la Ford è rimasto intrappolato all’interno della sua utilitaria in fiamme.

La moglie del conducente anziano è riuscita fortunatamente a scendere dall’utilitaria in fiamme e a porsi in salvo.

Sono stati tempestivi i soccorsi sul posto, dove sono arrivate a sirene spiegate due ambulanze del 118, una pattuglia dei carabinieri del Comando stazione, gli agenti di una volante del Commissariato di polizia ed i Vigili del fuoco del distaccamento volontario di Niscemi e di quello permanente di Gela.

Provvidenziale, a quanto si apprende, l’intervento di un bracciante romeno, che si è lanciato nel salvataggio dell’anziano, liberandolo dalle fiamme prima che avvolgessero l’auto. L’automobilista, a causa delle ustioni riportate su tutta la superficie corporea, è stato trasferito con l’elisoccorso a Palermo. La moglie dell’anziano, il conducente e gli altri tre passeggeri della Ford, hanno riportato ferite e contusioni non gravi. Le fiamme hanno avvolto completamente la «Corsa» distruggendola. L’esatta dinamica dell’incidente sarà ricostruita con i rilievi eseguiti dalla polizia.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.