logo TODAY 24 Gela
IPPICA | Nicolosi

Niscemi: Minardi e Di Noto dominatori dell’Etna Endurance in sella a «Stella» e «Tornado». Ottimi piazzati gli altri


di Alberto Drago

Niscemi: Minardi e Di Noto dominatori dell’Etna Endurance in sella a «Stella» e «Tornado». Ottimi piazzati gli altri
sport
14 Ago 2020

Ottimi i piazzamenti per gli “Amici del bosco” all’Etna Endurance Event. Alla gara di Nicolosi, in contrada Serrugeri, hanno partecipato nelle varie categorie centinaia di binomi provenienti da tutta l’isola, fra i quali anche i niscemesi del gruppo di Niscemi, di cui è portavoce Roberto La Rosa.
Primo nella categoria “debuttanti” (percorso di 30 chilometri) in sella a Stella, è risultato Fabio Minardi, mentre nella categoria 60 chilometri, si sono piazzati Aldo Allia su Shainarakie secondo e Giovanni Salerno in sella a Saraceno terzo. Nella stessa categoria inoltre, Rosario Cutruneo su Kenya, ha ben figurato, ottenendo un quarto posto. Brillante anche la prestazione di Adriano Di Noto della scuderia “La Carovana” di Lino La Rosa, che nella categoria 90 chilometri in sella a Tornado, ha conseguito il primo posto.
Nella stessa categoria inoltre, Carmelo Cona su Obeie Sciorakie, ha agguantato il terzo posto. Tutti i binomi locali che si sono classificati nelle prime tre posizioni del “l’Etna endurance event” sono stati premiati con la consegna di trofei.
I cavalieri niscemesi infatti sono riusciti ad ottenere gli ottimi risultati nella gara di Endurance dell’Etna grazie alle passeggiate di allenamento a cavallo che sono soliti effettuare nei viali del bosco della Stizza.
Attività sportiva che i cavalieri del Gruppo “Amici del bosco” hanno coniugato con la vigilanza delle aree verdi svolta con spirito di volontariato e senso civico ed insieme ad altri ragazzi dello stesso gruppo che praticano la corsa campestre e con i quali sono soliti allenarsi insieme negli stessi percorsi boschivi.
Gli Amici del bosco infatti, hanno rinvenuto e segnalato alle autorità competenti la presenza di diverse discariche nel bosco della Stizza ed anche di amianto.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.