logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
26°
Clear
AGESCI | Giovane scout

Niscemi: Paolo e l’amore per lo scoutismo, all’esame di terza media si presenta in uniforme


di Alberto Drago

Niscemi: Paolo e l’amore per lo scoutismo, all’esame di terza media si presenta in uniforme
news
27 Giu 2024

All’esame orale di fine triennio di scuola media si è presentato nella sua amata uniforme da scout, presentando anche una tesina sullo scoutismo. Il protagonista è Paolo Caruso, studente dell’istituto comprensivo «Giovanni Verga», plesso «Giuseppe Spada» diretto dalla professoressa Francesca Anna Maria Alesci. Il giovane è uno scout del gruppo Agesci Niscemi 1 e, sin dalla tenera età, ha seguito l’emozionante percorso dello scoutismo che ancora oggi pratica con tanta passione ed entusiasmo. Un amore per il mondo scout che Paolo ha manifestato sin dal primo giorno da «lupetto» e che ora continua da «esploratore», seguito dai capi reparto Salvatore Nanfaro, Eleonora Gueli, Salvatore Pennino e con l’assistenza spirituale del parroco don Massimo Ingegnoso.
Una tesi sullo scoutismo come tappa formativa importante per la vita che educa ai valori di rispetto dell’ambiente e della natura, della fratellanza umana e soprattutto verso il prossimo.
L’alunno ha spiegato nella sua tesi sullo scoutismo le varie attività che vengono svolte, compreso il montaggio delle tende e la spiritualità che contraddistingue l’Agesci come associazione che si ispira ai valori del cattolicesimo.
Paolo Caruso, oltre alla tesi sullo scoutismo, ha presentato ai professori che lo hanno esaminato un Crocifisso che ha realizzato magistralmente con i nodi scout (nella foto).
L’alunno adesso guarda al campo estivo che l’Agesci Niscemi 1 si appresta ad organizzare ed intende invogliare altri ragazzi a praticare lo scoutismo come realtà che a Niscemi è ben radicata.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.