logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy

Niscemi, parte il torneo interquartiere di calcio a 5. In campo 400 appassionati


di Alberto Drago

Niscemi, parte il torneo interquartiere di calcio a 5. In campo 400 appassionati
le ultime
31 Lug 2022

Ha avuto inizio nei campetti “Tony Iudicelli” di contrada Stizza la 16esima edizione del Torneo Interquartiere di calcio a 5. Si tratta dell’evento sportivo calcistico più atteso dell’Estate niscemese, patrocinato dal Comune e con l’organizzazione a “costo zero” del Club calcistico della Nuova Niscemi di cui è presidente Francesco Pepi. A disputare i match del Torneo Interquartiere vi sono circa 400 calciatori locali suddivisi in 40 squadre delle categorie “Primi calci, pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi, juniores e senior” e tutte dei quartieri “Piazza, Macello, Piano Mangione, Marinnuzza, Sperlinga, Vacirca, Trappeto e Madonna”.

Le semifinali e le finali del Torneo saranno disputate in piazza Vittorio Emanuele da venerdì 29 luglio a mercoledì 3 agosto in un campetto in erba sintetica di imminente allestimento.

Un’edizione speciale post covid quella del Torneo interquartiere di calcio a 5 che riprende dopo due anni di inibizione a causa della pandemia e che orienta verso una normale ripresa delle attività sportive nell’ambito dell’Estate niscemese.

Nell’organizzazione e svolgimento del Torneo Interquartiere di calcio a 5 sono impegnati di persona tutti i dirigenti della Nuova Niscemi, ovvero il presidente Francesco Pepi, Piero Militello, Salvatore Gasperini, Giacomo Barbarossa, Giani Conti, Davide Di Dio e zio Mario Dragotta.

Il Torneo Interquartiere di calcio a 5 coinvolge una vasta partecipazione popolare ed in particolar modo le famiglie di tutti i calciatori bambini ed adolescenti e per tale ragione costituisce un’opportunità per coinvolgere i ragazzi delle squadre a trascorrere il tempo libero nelle serate estive in modo sano e salutare.

Un evento sportivo il Torneo Interquartiere di calcio a 5 che educa nel contempo i ragazzi ai valori della fratellanza umana e sportiva in campo e soprattutto di assoluto rispetto nei confronti dell’avversario.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.