logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
22°
Fair
CARABINIERI | Indagini

Niscemi, rapinata farmacia in viale Gori. Preso il malvivente. A Gela assalto in una tabaccheria del centro


di Redazione

Niscemi, rapinata farmacia in viale Gori. Preso il malvivente. A Gela assalto in una tabaccheria del centro
cronaca
11 Nov 2021

Nessun rispetto, adesso neppure per chi svolge un servizio essenziale, come quello delle farmacie. Un rapinatore solitario ha fatto irruzione in un esercizio del centralissimo Viale Gori e incurante degli avventori ha estratto un coltello dalla cintola chiedendo al titolare l’incasso di giornata. Secondo alcuni testimoni ha fatto irruzione con volto travisato da un cappello da baseball calato sugli occhi e una mascherina chirurgica. Quando un’operatrice gli ha fatto notare che in quel posto non poteva stare, l’uomo ha estratto un coltello dalla lunga lama dicendo: «Questa è una rapina, fuori i soldi». Quindi, ha arraffato l’incasso della giornata, circa 300 euro, ed è fuggito via. Rapide e efficaci le indagini condotte dai carabinieri del comando Stazione di Niscemi, coordinate dai militari Reparto Territoriale. Il malvivente è stato identificato e – stante alle prime indiscrezioni – sarebbe stato già sottoposto a fermo indiziario. Si tratta di un uomo di 50 anni (C.R. le iniziali), già noto alle forze di polizia. Prima di uscire dalla farmacia si è disfatto dell’arma usata, un coltello, gettandolo per terra. Il coltello è stato trovato dai militari, che poco dopo hanno raggiunto la farmacia e avviato le indagini.

Nel retro, a pochi metri, hanno rinvenuto un sacco in plastica con una camicia e un paio di pantaloni, indossati a quanto pare, al momento dell’irruzione. Sarebbe entrato in azione indossando doppi indumenti dei quali si è disfatto poco dopo. Sono state le scarpe, riconosciute da un testimone, a orientare i sospetti su di lui.

Sempre i carabinieri, stavolta a Gela, indagano su un furto compiuto in una tabaccheria del centro storico. Probabilmente, anche in questo caso, ad agire è stato un bandito solitario. Il malvivente, dopo aver forzato la porta d’ingresso, è penetrato all’interno dell’esercizio arraffando sigarette e altri valori, svaligiando di fatto la rivendita. Indagini sono in corso. I militari non escludono che il malvivente, nei giorni precedenti, avesse osservato il luogo scelto come possibile obiettivo. Infatti, stante alle indiscrezioni, ha agito il giorno successivo a quello in cui il tabaccaio aveva effettuato il «carico» di sigarette.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.