logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy
FEDE | Festa della patrona

Niscemi rinnova la devozione a Maria Santissima del Bosco. Dal 2 al 10 agosto le solennità. Pontificale celebrato dal vescovo


di Alberto Drago

Niscemi rinnova la devozione a Maria Santissima del Bosco. Dal 2 al 10 agosto le solennità. Pontificale celebrato dal vescovo
attualità
25 Lug 2020

A causa dell’emergenza sanitaria del Covid-19 che nell’attuale fase tre continua ad imporre l’applicazione delle norme di distanziamento sociale con l’uso di mascherine nei luoghi al chiuso, quest’anno i festeggiamenti estivi in onore della Madonna del bosco, Patrona della città, saranno celebrati soltanto a carattere religioso, senza processioni e spettacoli.
Ciò perché occorre ancora evitare gli assembramenti di persone e di popolo che potrebbero determinare rischi di contagio, anche se il virus in questo periodo della stagione estiva si mostra meno virulento dal punto di vista epidemiologico.
Don Gaetano Condorelli che guida la parrocchia San Francesco d’Assisi di cui fa parte anche il Santuario della Madonna del Bosco, ha comunicato e chiesto un’eventuale autorizzazione al sindaco Massimiliano Conti ed alle autorità di pubblica sicurezza per lo svolgimento di un programma dei festeggiamenti estivi alla Madonna del bosco molto ridimensionato che prevede per domenica 2 agosto alle 18 il trasferimento della Sacro quadro della Vergine dal Santuario alla chiesa Madre.
E ciò senza la partecipazione dei fedeli, ma soltanto di 10 portatori della vara sopra la quale sarà collocata la sacra effige, dello stesso parroco don Gaetano Condorelli, di Giuseppe Manduca, presidente dell’associazione Maria Santissima del bosco e di un portatore dell’amplificazione che è necessaria per le preghiere alla Madonna durante la traslazione per le vie Madonna, Salvatore Noto, Marconi, Umberto e fino alla chiesa Madre.
Da domenica sera 2 agosto a lunedì sera 10 agosto alle 18, il Sacro quadro di Maria Santissima del bosco sarà esposto in chiesa Madre alla venerazione dei fedeli e sempre con il rispetto delle norme di mantenimento delle distanze di sicurezza.
Lunedì sera 10 agosto alle 18, il sacro dipinto della Patrona sarà traslato sempre con le stesse modalità e lungo lo stesso percorso cittadino in senso opposto dalla chiesa Madre al Santuario ancora senza la partecipazione dei fedeli.
Domenica sera 10 agosto alle 19, è in programma in chiesa Madre la celebrazione di una messa solenne in onore della Madonna del bosco presenziata dal vescovo della Diocesi di Piazza Armerina monsignor Rosario Gisana e con la partecipazione delle autorità.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.