logo TODAY 24 Gela
GELA | Immobili della Provincia

Parco alla Cirignotta Immobiliare, il Palalivatino va alla Meic Services Nessuna offerta per il Kartodromo


di Redazione

Parco alla Cirignotta Immobiliare, il Palalivatino va alla Meic Services
21 Feb 2020

La Commissione giudicatrice delle procedure di gara relative all’affidamento in locazione degli impianti e immobili dell’ex Provincia ha proceduto ad affidamento attraverso procedure a evidenza pubblica. L’organo deliberante è composto da Renato Mancuso dirigente del VI Settore e presidente della Commissione, Sergio Scarciotta, responsabile del procedimento e posizione organizzativa del servizio Sviluppo economico e Giuseppe Lunetta, posizione organizzativa del servizio Edilizia. La decisione, resa pubblica oggi, è stata assunta in via definitiva durante la seduta del 14 febbraio scorso, dopo la verifica sul possesso dei requisiti effettuati dai competenti uffici. Alla ditta Cirignotta Immobiliare s.r.l. con sede in Via Tevere 161 a Gela va il Parco Montelungo. La durata della locazione è di 12 anni e l’aggiudicatario dovrà, prima della stipula del contratto di locazione, effettuare un investimento di 177.644,04 euro per l’esecuzione dei necessari interventi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione e recupero della struttura. Il canone annuo è di euro 5.927,74 e sarà incrementato annualmente in misura corrispondente al 100% della variazione in aumento accertata dall’Istat dell’indice dei prezzi al consumo.

La stessa Commissione ha quindi proceduto, in relazione al secondo bando scaduto il 16 dicembre 2019, all’aggiudicazione provvisoria del Palalivatino alla ditta Meic Service s.r.l. con sede nella SS 115 al km. 267. La durata della locazione prevista è di 15 anni e, in questo caso, l’aggiudicatario si è impegnato, prima della stipula del contratto di locazione, a effettuare un investimento di 249.577,09 euro per l’esecuzione dei necessari interventi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione e recupero della struttura. Il canone annuo da pagare all’Ente è di 20.000 euro e sarà incrementato annualmente in misura corrispondente al 100 della variazione in aumento accertata dall’Istat dell’indice dei prezzi al consumo. Nel secondo bando, a differenza del primo scaduto il 30/9/2019, era stato previsto che il 50% delle spese di investimento destinate al recupero delle strutture, sarebbe stato possibile recuperarlo sui canoni di locazione da pagare. È quindi stato dato mandato al competente ufficio dell’Ente, di acquisire e verificare il possesso dei requisiti prescritti dal D.Lgs 50/2016, ai sensi dell’art. 15 del bando che regola la procedura di gara. Rimangono ancora da affidare in locazione, perché nessuna offerta è pervenuta in riferimento ai due bandi finora emanati, il Palacarelli a Caltanissetta e il kartodromo a Gela.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Premendo il tasto “Accetta” o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web, accetterai l’utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi