logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy
CURA ITALIA | Niente barbecue

Pasqua e Pasquetta, regole chiare: vietate le scampagnate, controlli severi. Polizia stradale pattuglierà le strade


di Redazione

Pasqua e Pasquetta, regole chiare: vietate le scampagnate, controlli severi.
attualità
7 Apr 2020

Pasqua e Pasquetta a casa, vietato uscire. Sia chiaro è già scritto nel recente decreto che allunga la permanenza a casa di 60 milioni di italiani. Ma è bene chiarire che non si tratta di una mera imposizione scritta. Forze dell’ordine ed Esercito saranno impegnate su tutto il territorio cittadino per contrastare eventuali abusi o comportamenti non coerenti con il dettato normativo. A soffrirne saranno soprattutto i più piccoli, chiusi a casa da quasi un mese. Un sacrificio purtroppo necessario per non vanificare i primi segnali positivo nel contrasto alla diffusione del virus. Per questo la Prefettura ha già messo in pre allarme le forze di Polizia chiedendo un ulteriore azione di coordinamento e contrasto che dovrebbe interessare anche gli agenti del corpo forestale della Regione. Quindi niente grigliate, scampagnate o idee pazze. E se proprio si vuole rinnovare il tradizionale pranzo di Pasquatta a base di carne alla griglia ci si dovrà accontentare del terrazzo di casa.

(aggiornamento)

Comunicato della Questura:

In occasione dell’approssimarsi delle festività pasquali la sezione Polizia Stradale di Caltanissetta, nell’ambito delle direttive Compartimentali e dei servizi disposti dal Questore di Caltanissetta, concernenti i divieti di circolazione per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, intensificherà i controlli al fine di garantire le disposizioni per scoraggiare eventuali spostamenti in località di villeggiatura o seconde case soprattutto nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. In proposito sono stati potenziati al massimo i servizi di vigilanza e controllo del territorio a cura della sezione e delle unità operative distaccate: sull’autostrada A/19 (nel tratto di competenza compreso tra Buonfornello e Caltanissetta), sulla strada statale 640 Caltanissetta/Agrigento, sulla strada statale 626 Caltanissetta/Gela, sulla strada statale 115 (nel tratto di competenza Licata/Vittoria), sulla strada statale 117Bis (tratto: Gela/Niscemi), e sulle arterie provinciali di maggiore percorrenza. Nel raccomandare una puntuale e scrupolosa osservanza delle norme, si ricorda ai pedoni e agli automobilisti, che sono previste pesanti sanzioni per i trasgressori.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.