logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
24°
Partly Cloudy
CORONAVIRUS | In città nessun caso

«Riapre il reparto Malattie infettive» L’annuncio del sindaco Lucio Greco «Stop a mercatini ed eventi sportivi»


di Redazione

«Riapre il reparto Malattie infettive» L’annuncio del sindaco Lucio Greco
5 Mar 2020

Tamponi all’ospedale di Gela. Saranno possibili dai prossimi giorni. Lo ha annunciato il sindaco, Lucio Greco, durante una conferenza stampa. Nel corso di un vertice in Prefettura, stamane, presenti i vertici dell’Asp e i sindaci, è emerso che l’Azienda si è impegnata a riaprire il reparto di Malattie infettive da qui a pochi giorni (una decina, a quanto trapelato oggi). L’Azienda sanitaria ribadisce: no a tende di pre triage, bensì a percorsi differenziati per l’accesso in ospedale di eventuali casi sospetti. Inoltre chiunque rientri da “zone rosse” o “gialle” del contagio deve assolutamente contattare il medico o i numeri di emergenza. «È un obbligo». I trasgressori, ovvero chi rientra in città senza avvertire le autorità, rischia denunce. Greco: «A Gela nessun caso, neppure sospetto». L’invito ai cittadini di evitare luoghi e locali affollati. Stop a mercatini ed eventi sportivi.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.