logo TODAY 24 Gela
BANDO | Municipio

Riesi: democrazia partecipata, al via le domande. Diecimila euro al progetto più votato dai cittadini


di Redazione

Riesi: democrazia partecipata, al via le domande. Diecimila euro al progetto più votato dai cittadini
newspolitica
27 Nov 2020

Sino all’11 dicembre sarà possibile presentare le proposte per l’iniziativa di Democrazia partecipata. Lo ha reso noto, con un avviso pubblico, il sindaco Salvatore Chiantia. Gli aventi diritto potranno proporre progetti di interesse comune che verranno successivamente votati dai cittadini. Al progetto che otterrà più voti sarà destinata la complessiva somma di 10.560,00 euro, trasferita per l’anno 2019 dalla Regione al Comune per l’attuazione di iniziative con forme di democrazia partecipata.  Possono presentare proposte o progetti di partecipazione, cittadini, associazioni e organismi di rappresentazione collettiva con sede legale e operativa nel territorio comunale. Entro le ore 13 dell’11 dicembre, ogni avente diritto alla partecipazione, potrà fare pervenire la propria proposta o il proprio progetto, compilando un’apposita scheda di partecipazione scaricabile dalla home page del sito internet del Comune. Altresì, la scheda di partecipazione può essere ritirata presso il palazzo comunale dalle ore 8,30 alle 12 di ciascun giorno lavorativo. Le proposte possono riguardare diverse aree tematiche. Il 14 dicembre le proposte presentate verranno valutate dalla commissione partecipativa. A partire dal 16 dicembre le proposte ammesse saranno caricate nel sito del Comune per essere visionate dai cittadini. Dalle ore 8 del 28 dicembre alle ore 24 del 29 dicembre i cittadini potranno votare i progetti ammessi esprimendo la propria scelta tramite votazione telematica sul sito del Comune. Per maggiori informazioni gli interessati possono consultare l’avviso pubblico sul sito del Comune o rivolgersi agli uffici comunali pertinenti.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.