logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
25°
Partly Cloudy
POLIZIA | Smascherato dalla Digos

Riesi: lettera con minacce e fazzoletto bagnato nel sangue. Commerciante ai domiciliari. Voleva intimorire un curatore fallimentare


di Redazione

Riesi: lettera con minacce e fazzoletto bagnato nel sangue. Commerciante ai domiciliari. Voleva intimorire un curatore fallimentare
cronaca
17 Lug 2020

Agenti della Divisione investigativa operazioni speciali della Questura (Digos) hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare della custodia agli arresti domiciliari emessa dal Gip di Caltanissetta nei confronti di un commerciante di Riesi, indagato per il violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Nel corso delle indagini i poliziotti hanno appurato che l’uomo sarebbe autore di una lettera di minacce, che includeva un fazzoletto intriso di sangue, spedita al pubblico ufficiale incaricato della vendita all’asta dei beni sequestrati. Le minacce non hanno sortito l’effetto sperato e il curatore fallimentare ha denunciato il grave episodio alla Digos.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.