logo TODAY 24 Gela
CANALE | Undici Martiri

Riesi: «Sport e periferie 2020», il comune presenta un piano da 700 mila euro per riqualificare i campetti di calcio


di Delfina Butera

Riesi: «Sport e periferie 2020», il comune presenta un piano da 700 mila euro per riqualificare i campetti di calcio
politica
11 Nov 2020

Presentato dal Comune un progetto per accedere ai fondi del Bando nazionale “Sport e Periferie” 2020. Lo rendono noto gli assessori ai Servizi Sociali e all’Ambiente Rosy Pilato e Elio Angilella. Un piano di lavori dell’importo di circa 700 mila euro per la riqualificazione dei campetti polivalenti adiacenti al campo sportivo “Undici Martiri” nel quartiere periferico “Canale”. Tra gli interventi previsti, la creazione di un campo di calcetto, la riqualificazione del campetto di tennis e altri lavori per ristrutturare il sito e renderlo fruibile. “Abbiamo partecipato a questo bando – dice l’assessora ai Servizi Sociali Rosy Pilato – per riqualificare una zona periferica dove si trovano anche alloggi di edilizia popolare e per creare uno spazio dedicato allo sport a livello agonistico e all’attività fisica e per promuovere iniziative rieducative. La scelta è ricaduta su tale zona a seguito di un’ attenta analisi del tessuto sociale, di esigenze e bisogni di determinate fasce di popolazione, tra le quali minori a rischio, diversamente abili, persone anziane e stranieri. Questa zona necessita di un intervento di riqualificazione per migliorare la qualità della vita e dei servizi esistenti non solo dei residenti ma di tutti i fruitori della struttura. Attraverso questo intervento di rigenerazione puntiamo alla rinascita della zona Canale, a recuperare una struttura inutilizzata per renderla un luogo in grado di favorire aggregazione e inclusione sociale”. Il progetto nasce dal lavoro congiunto degli uffici degli assessorati ai Servizi Sociali e all’Ambiente e del settore tecnico.


Delfina Butera
Giornalista pubblicista, appassionata e grande lettrice di autori contemporanei, collabora con il quotidiano La Sicilia di Catania. Nel 2007 ha curato l’ufficio stampa dell’assessorato provinciale alla Solidarietà. Ha coordinato un corso di formazione sui temi del giornalismo al Liceo «Vassallo» di Riesi.