logo TODAY 24 Gela
NISCEMI | Tecnologie

Operazione Risorgimento digitale, utenti più preparati e consapevoli grazie alla formazione svolta da Tim


di Alberto Drago

Operazione Risorgimento digitale, utenti più preparati e consapevoli grazie alla formazione svolta da Tim
attualità
26 Gen 2020

Si sono conclusi nell’auditorium del Museo civico i corsi di formazione per il personale dipendente del Comune con i quali la Tim, ha ultimato in città la campagna “Operazione risorgimento digitale” iniziata il 9 dicembre scorso e che ha avuto la finalità di consentire a tutti gratuitamente la possibilità di diventare “cittadini di Internet”. E proprio nell’ambito del progetto formativo per i dipendenti comunali, i corsi, della durata complessiva di 9 ore,suddivisi in tre incontri ciascuno dei quali di 3 ore, finalizzati a fare acquisire una idea sui nuovi orizzonti della trasformazione digitale che si prevedono nella Pubblica amministrazione, sono stati presieduti dai docenti della Tim Osvaldo Prosperi, Liana Iadicicco, Marco Pedretti, Carmine Ciniglia, Paolo Curti, Marco Mengoni e Rosario Morello, i quali hanno relazionato sui temi relativi agli strumenti e opportunità della trasformazione digitale, la condivisione di buone prassi ed esempi virtuosi,la trasformazione e sicurezza digitale della Pubblica amministrazione,l’importanza dell’organizzazione, la Dematerializzazione, la cittadinanza e tutela dei diritti digitali, gli strumenti per le amministrazioni, l’open data, la trasparenza e Foia, l’intelligenza artificiale e Blockchain.

Sono anche intervenuti il vice sindaco Pietro Stimolo e la dottoressa Viviana Stefanini, i quali hanno puntualizzato l’importanza dei corsi formativi che hanno consentito al personale dipendente di capire tutti i meccanismi che caratterizzeranno la trasformazione digitale nella pubblica amministrazione.

La docente della Tim Liana Iadicicco,     ha consegnato al sindaco Massimiliano Conti gli attestati che saranno rilasciati al personale dipendente che ha frequentato i corsi sulla trasformazione digitale nella Pubblica amministrazione.

L’Operazione risorgimento digitale” attuata dalla Tim, sarà itinerante in tutte le province italiane per dare una risposta concreta al gap esistente della cultura digitale, a banda larga e ultralarga.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Premendo il tasto “Accetta” o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web, accetterai l’utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi