NISCEMI | Riva del Garda

Schembri nella «top five» dei pizzaioli italiani. Pistacchio, zucca e bufala conquistano il palato della giuria di qualità


di Alberto Drago

Schembri nella «top five» dei pizzaioli italiani. Pistacchio, zucca e bufala conquistano il palato della giuria di qualità
attualità
8 Feb 2020

Prestigiosa affermazione dello Chef, pasticcere e pizzaiolo Giuseppe Damiano Schembri, alla finalissima internazionale di Eccellenza  del Campionato Pizza 2020, competizione che dal 2 al 5 febbraio si è svolta all’Hospitality della Fiera di Riva del Garda in Trentino Alto Adige, organizzata  dalla Scuola italiana  pizzaioli e dalla nota rivista “Pizza e pasta”. A sfidarsi nelle categorie “pizza al pesce, pizza al pomodoro, pizza bianca e pizza al pistacchio di Bronte” sono stati 20 pizzaioli, 5 in ogni categoria, tutti classificati nei primi cinque posti delle recenti quattro fasi del Campionato italiano pizzaioli che si sono svolte in varie località della penisola e dove lo chef – pizzaiolo di Niscemi si era classificato primo e  qualificato così alla finalissima di Trento. 

Una finale quella del Campionato italiano pizzaioli dove Giuseppe Damiano Schembri ha avuto le possibilità di migliorare la performance, gareggiando  nella categoria “Pistacchio di Bronte” e con la preparazione di una pizza  costituita da  farina Italmill blu, Ener pizza, Crema di zucca greci, pistacchio del Consorzio di Bronte Dop,  olio evo, mozzarella di bufala la signora di Battipaglia e maialino dei Nebrodi. 

Ingredienti utilizzati per la preparazione della pizza che cotta nel forno e degustata, hanno indotto i giudici di gara internazionali esperti di gastronomia a proclamare il pizzaiolo niscemese Giuseppe Damiano Schembri quinto classificato alla finalissima nazionale del 1° Campionato italiano pizzaioli.

Schembri è stato premiato con la consegna di una targa e di una pergamena.

Nella foto grande, in alto, Giuseppe Damiano Schembri con il tecnico dimostratore Italmill Matteo Bosio, Clara Micheli, pluricampionessa Masters pizza Champion e Vittorio Pisani, tecnico di pizzeria”.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Premendo il tasto “Accetta” o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web, accetterai l’utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi