GELA | Incidente

Auto contro camion sulla SS 115, ci sono feriti, uno è in «codice rosso» Sul posto è intervenuto l'elisoccorso


di Redazione

Auto contro camion sulla SS 115, ci sono feriti, uno è in «codice rosso»
cronaca
29 Gen 2020

Ci sarebbero due persone ferite in un incidente stradale avvenuto stamane sulla Ss115, nel tratto Gela – Vittoria, a pochi chilometri dal centro abitato. Ancora pochissime e molto frammentarie le notizie che trapelano sull’accaduto che avrebbe coinvolto un autocarro e una vettura. Sul posto stanno operando i Vigili del fuoco del distaccamento di Gela e mezzi di soccorso del 118. I sanitari hanno fatto decollare un elicottero poiché le condizioni di uno dei feriti sarebbero critiche. Si tratta di un uomo di circa settant’anni in «codice rosso». L’elisoccorso è appena decollato dal luogo dell’incidente, direzione ospedale «Sant’Elia» di Caltanissetta. Il secondo ferito non sarebbe in pericolo di vita. Trasbordato su un’ambulanza, è stato condotto n ospedale, a Gela. Automobilisti in transito segnalato a Today24 la presenza di rallentamenti. Uno dei feriti era rimasto incastrato tra le lamiere contorte. I Vigili del fuoco hanno dovuto operare con delle elettrocesoie per estrarlo e garantire tempestivo soccorso. Ancora una volta efficiente e tempestiva la macchina del 118, intervenuto immediatamente, inviando sul posto due ambulanze medicalizzate e un elicottero.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Premendo il tasto “Accetta” o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web, accetterai l’utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi