logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
24°
Partly Cloudy
RIESI | Scuole

Studenti pendolari: rimborso spese trasporto interurbano 2019, riaperti i termini per presentazione domande


di Redazione

Studenti pendolari: rimborso spese trasporto interurbano 2019, riaperti i termini per presentazione domande
15 Feb 2020

Riaperti i termini di presentazione delle domande per la richiesta di rimborso delle spese di trasporto interurbano per gli studenti pendolari degli istituti superiori per l’anno scolastico 2019. Le istanze potranno essere presentate entro il 28 febbraio. «L’Amministrazione – afferma l’assessora alla Pubblica Istruzione Rosy Pilato – ha chiesto al responsabile comunale Servizi Amministrativi di riaprire i termini di presentazione delle istanze poiché quelle già presentate non erano sufficienti a esaurire le somme della Regione destinate al nostro Comune per il rimborso spese trasporto interurbano per gli studenti pendolari, con allargamento dalla fascia di Isee, permettendo così anche agli studenti aventi un reddito Isee fino a 10 mila e uro di partecipare». La Regione Sicilia per il 2019, ha destinato per tale rimborso al Comune di Riesi la somma di 25.902,71 euro. Gli studenti pendolari, pertanto, possono presentare domanda per rimborso delle spese, sostenute nel 2019 per il trasporto interurbano. L’istanza dovrà essere corredata dalla certificazione Isee in corso di validità nel 2019 non superiore a 10 mila euro. Le domande dovranno essere presentate all’ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre le ore 12 del 28 febbraio. Nella graduatoria dei beneficiari avranno priorità nel rimborso sino alla concorrenza delle somme disponibili i richiedenti con minore reddito nella certificazione Isee ed in caso di parità di Isee, precede il richiedente con il maggior numero dei componenti il nucleo familiare. Il modello di domanda può essere scaricato dal sito WWW.COMUNE.RIESI.CL.IT o ritirato all’ufficio Pubblica Istruzione.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.