logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
24°
Partly Cloudy
PSICOSI CORONAVIRUS | Quarantena

Sull’autostrada in viaggio verso Gela, 38 operai di ritorno dalla zona rossa «Stiamo bene ma ci isoliamo da tutti»


di Redazione

Sull’autostrada in viaggio verso Gela, 38 operai di ritorno dalla zona rossa
12 Mar 2020

Trentotto operai sono in arrivo dal cuore della zona rossa. La loro ditta ha sospeso temporaneamente le attività per fine lavori. Ragazzi nostri, di Gela. Fratelli, figli, mariti. Hanno avuto un lasciapassare per rientrare a casa, dalla Lombardia, dove lavorano. Tutto in regola. A bordo di furgoni stanno solcando l’A1. Li raggiungiamo al telefono, mentre transitano nei pressi di Roma. Voci basse, stanchezza. Si sente il rotolare degli pneumatici sotto di loro. Hanno paura, come tutti noi. «Però – dice uno di loro, lo chiamiamo Franco, un nome di fantasia, per proteggerne l’identità – siamo tranquilli. In queste settimane la nostra azienda ci ha fatto osservare tutti i protocolli di sicurezza. Abbiamo osservato le precauzioni. Non ci sono malati tra noi, né tra i nostri colleghi».

Ma la prudenza, contro questo nemico invisibile, non è mai abbastanza. Ecco perché prima di mettersi in viaggio e pur disponendo della certificazione necessaria hanno avvisato le forze dell’ordine e le autorità sanitarie.

«Osserveremo – dice Franco – una scrupolosa quarantena».

Hanno preso in affitto degli appartamenti appena fuori città. Lì resteranno due settimane, lontano da tutto e da tutti. Poi, finalmente, potranno riabbracciare i loro cari. Nella speranza che a quel punto l’emergenza coronavirus si sarà placata. Almeno in parte.

Speriamo.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.