logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
14°
Partly Cloudy
PON | Scuola primaria

Vallelunga: il disegno, la storia, la voce dei bambini, come nasce un video animato grazie alle nuove tecnologie


di Redazione

Vallelunga: il disegno, la storia, la voce dei bambini, come nasce un video animato grazie alle nuove tecnologie
attualità
3 Giu 2021

Nei giorni scorsi alla Scuola Primaria «F. Sorrentino» di Vallelunga – istituto comprensivo «Vallelunga-Marianopoli», guidato dalla dirigente scolastica Claudia S. Amico, si è concluso il progetto «Competenze – Condivisione Crescita»- 2° edizione – 10.1.1 A–FSEPON–SI–2019–340, modulo “Facciamo una favola con lo storytelling I-Theatre”. Il progetto ha visto coinvolti i bambini della 1° A e della 1° B, seguiti dall’esperto interno, insegnante Domenica Callari e dalla tutor, insegnante Cristina Catania. Obiettivo del progetto è stato quello di sviluppare le capacità narrative, linguistiche e creative dei bambini attraverso i disegni, le parole, le rime e i suoni da trasformare in digitale (es. https://www.youtube.com/watch?v=g3bj7AA9OjA). L’I-Theatre è un atelier narrativo mobile, progettato per essere utilizzato da coloro che intendano cimentarsi nella costruzione digitale di un racconto. L’utilizzo dell’I-theatre ha permesso di dare vita e forma interattiva all’attività didattica e sviluppare dei percorsi inediti di apprendimento. Si tratta di una tecnologia innovativa che consente di animare disegni e racconti, costruire delle storyboard e realizzare delle produzioni digitali progettate da insegnanti e bambini.

Questo strumento didattico crea un contesto interattivo in cui le attività tradizionali di manipolazione di oggetti, disegno, racconto orale, lettura, gioco simbolico teatrale e musica vengono integrate in naturale continuità con l’utilizzo dei media digitali, rendendo i bambini stessi attori e produttori degli artefatti. È altresì uno strumento che ha permesso di raggiungere precisi traguardi educativi, ma anche lo sviluppo di competenze chiave e trasversali con un forte focus sull’inclusione, la cooperazione, la relazione, rappresentando, quest’ultime, un punto di forza del progetto.
Il corso PON-FSE “Facciamo una favola con lo storytelling I-Theatre” ha riguardato l’invenzione e la costruzione di una storia fantastica; la tematica, scelta dai bambini stessi è stata l’amicizia tra una mucca, un cavallo e una tartaruga che incontrano una fatina, anzi la salvano da una brutta disavventura. I bambini, aiutati dalle insegnanti hanno realizzato gli sfondi e i personaggi attraverso il disegno e hanno trasformato il racconto in rima, per rendere ancora più magica e più divertente la storia. Il prodotto è stato successivamente scansionato sul tavolo interattivo, l’I-theatre appunto, apportando le varie modifiche ai disegni con le apposite carte di lavoro. La storia è stata poi raccontata con la voce dei bambini e registrata. Nella fase conclusiva il progetto è stato trasformato in video: i bambini hanno potuto rivedere così che il loro racconto è diventato una simpatica animazione digitale realizzata con le loro mani e le loro voci. Il lavoro con l’I-theatre è stato complesso ma di grande impatto emotivo; è stato anche piacevole ed intuitivo ed i bambini sono stati guidati nel rappresentare le fasi salienti dell’attività, con divertimento e curiosità. I risultati ottenuti sono stati proficui dal punto di vista didattico ed educativo ed hanno fornito numerosi spunti metodologici che potranno essere approfonditi in seguito.
Determinante si è rivelata la collaborazione delle famiglie, che hanno sostenuto la presenza assidua dei bambini, del collaboratore scolastico Leonardo Fiorella, dell’assistente amministrativo, Vincenzo Dentico, del direttore dei Servizi generali e Amministrativi, Giuseppe Gaeta, della dirigente scolastica e delle insegnanti curricolari che, ognuno per la propria competenza, hanno condiviso in pieno l’iniziativa e permesso la buona riuscita del progetto. Naturalmente l’apprezzamento più significativo va ai bambini che, con la loro unicità, hanno reso il progetto esclusivo e speciale.

(Articolo di Cristina Catania)


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.