logo TODAY 24 Gela
Gela, IT
15°
Mostly Cloudy
CORONAVIRUS | Zero casi a Niscemi

Gela: nessun nuovo positivo. Restano 18. Il «paziente 4» dimesso dalla Rianimazione, sta molto meglio


di Redazione

Gela: nessun nuovo positivo. Restano 18. Il «paziente 4» dimesso dalla Rianimazione, sta molto meglio
attualità
14 Apr 2020

Nessun nuovo caso a Gela per il secondo giorno consecutivo. I contagiati rimangono 18, ma cambia la mappa: ora ci sono tre degenti in Malattie infettive e uno solo in Rianimazione a Gela, uno in Rianimazione a Modica e 13 in isolamento domiciliare. Questo dipende dal fatto che il Paziente 4 ovvero il cinquantaseienne che si era aggravato una decina di giorni fa ed era rimasto per oltre una settimana sedato e intubato, sta molto meglio. Venerdì pomeriggio era stato risvegliato. Oggi è stato dimesso dal reparto per intensivi e trasferito in Malattie Infettive, dove completerà le cure. Presto potrebbe lasciare definitivamente l’ospedale poiché in ottime condizioni. Regge l’argine pure a Niscemi, dove i positivi rimangono 5. Ecco il report diramato dalla direzione generale dell’Asp: Nelle ultime 24 il trasferimento in malattie Infettive di un paziente precedentemente ricoverato in Terapia Intensiva del Vittorio Emanuele. Il Dato dei pazienti ricoverati in malattie infettive al Sant’Elia si riduce di 5 unità.
• 3 pazienti clinicamente guariti vengono trasferiti nella nostra RSA (ormai da settimane svuotata da tutte le attività) per un periodo di permanenza prima del rientro a domicilio (dopo i 2 tamponi negativi). La scelta della Azienda è stata quella di allontanare sia dalla UOC di Malattie Infettive che dal corpo principale dell’ospedale i pazienti clinicamente guariti, ma ancora positivi e comunque meritevoli di una permanenza fuori dal domicilio prima dei due tamponi negativi.
• 2 pazienti tornano a domicilio definitivamente guariti (2 test negativi)
Il dato dei domiciliari , risultati positivi al test, si incrementa di n. 1 unità. Paziente domiciliato a Santa Caterina Villarmosa».

In provincia i positivi attivi salgono dai 101 di ieri ai 102 di oggi. Il dato si riferisce ai positivi in atto, numero cioè scremato dei guariti e dei deceduti. Considerato invece il numero totale dei contagiati nel periodo siamo a 122 (oggi), contro i 121 (ieri). Ecco la tabella riassuntiva, aggiornata al 14 Aprile 2020. Ci sono anche alcuni dati che non abbiamo inserito in tabella. I deceduti nel nord, come i tre tecnico e operai di Gela scomparsi in Lombardia a causa del Covid 19 e i 9 pazienti gestiti dall’Asp ma residenti fuori provincia (4 attivi, 4 guariti, 1 deceduto). Considerati anche questi nove casi il numero dei pazienti gestiti dall’Asp sale a 131.


Redazione
Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.