logo TODAY 24 Gela
SP 11 | VIABILITÀ

Niscemi: ponte scrostato e ferri dell’armatura esposti alle intemperie. Lettore segnala un pericolo


di Alberto Drago

Niscemi: ponte scrostato e ferri dell’armatura esposti alle intemperie. Lettore segnala un pericolo
news
9 Giu 2021

Un consistente strato di cemento armato si è completamente distaccato dallo spigolo sottostante del piccolo ponte che sormonta la Strada provinciale 11 Niscemi – Priolo e conduce all’imbocco della Statale 115 per Gela e Vittoria. I ferri armati della struttura sono a vista. A segnalare il pericolo è un lettore, il signor Francesco Rizzo, automobilista di Niscemi che lavora nella vicina città di Gela e percorre la Sp 11 due volte al giorno, sia all’andata che al ritorno e passando sotto il piccolo ponte con il cemento armato scrostato ed i ferri a vista.
«Non so in quanti se ne saranno accorti – afferma – ma passando due volte al giorno sotto il piccolo ponte della strada, solo a guardare quei ferri completamente visibili ad occhio nudo per il cemento che si è completamente distaccato, provo un senso di insicurezza e di pericolo. Sarebbe opportuno che la Provincia competente del territorio intervenga quanto prima per mettere in sicurezza quella parte del piccolo ponte della strada che si presenta con il cemento armato caduto ed i ferri visibili. Ciò per garantire anche l’incolumità degli automobilisti che passano sotto il piccolo ponte e le condizioni di sicurezza nella circolazione stradale nella provinciale».
Nella Sp 11 Niscemi – Priolo, a poca distanza dal piccolo ponte, c’è anche un grande viadotto ferroviario che sormonta con delle arcate la strada e che dopo il crollo del ponte ferroviario verificatosi nella strada provinciale 39 Niscemi – Caltagirone, è stato messo in sicurezza con la realizzazione di una grandissima impalcatura volta a proteggere gli automobilisti in transito dal pericolo di eventuali distacchi o crolli di materiali della struttura.
Si tratta di un viadotto ferroviario costruito negli anni 50 nella prospettiva della realizzazione della tratta ferroviaria Caltagirone – Niscemi – Gela che dal 2011 è chiusa al transito dei treni proprio per il crollo del ponte ferroviario che sormontava la Sp 39 Niscemi – Caltagirone.


Alberto Drago
Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.